I Cinque Elementi

Incontro di Arteterapia – 24 Settembre @ Masseria Sociale Protocaos

0

Continuano a settembre e proseguiranno per tutto l’inverno gli incontri di Arteterapia promossi da I Cinque Elementi.

L’incontro di Mercoledì 24 Settembre sarà all’aperto, in campagna, sul prato (quasi) ed utilizzeremo la creta come modalità espressiva. La Tematica su cui lavoreremo sarà il PRENDERE FORMA, inteso come individuarsi, riconoscersi con i propri desideri e con i propri limiti. Molte volte nall vita ci ritroviamo a ripetere questo passaggio evolutivo fondamentale: “staccarsi” dagli altri, tutti gli altri, allontanarsi dalla confusione, CON-FUSIONE simbiotica in cui le paure, le angosce, le aspettative degli altri su di noi ci appartengono… per ritrovarci noi, scoprirci, diventare noi stessi.

L’arteterapia è un approccio psicoterapeutico che utilizza canali di comunicazione alternativi al linguaggio verbale e per questo meno soggetti al controllo razionale. Noi siamo, più di ogni altra cosa, ciò che abbiamo vissuto, anche, e forse soprattutto, quando non ne siamo consapevoli e crediamo “di aver dimenticato”. Nel laboratorio proposto, esperienza come la rappresentazione grafica, l’utilizzo dei colori, la produzione attiva di suoni e la manipolazione della creta, sostituiranno la narrazione verbale. Non verrà proposta alcuna interpretazione degli elaborati eseguiti nè, tanto meno, alcuna forma di giudizio estetico e morale. Crediamo che a volte la comprensione intellettuale di un processo, come potrebbe essere il sogno, il capire “perchè”, sia una difesa dell’emotività che quel processo sottende. Citando Kierkegaard, la vita non è una domanda che attende una risposta, ma un’esperienza che attende di essere vissuta. Noi abbiamo esperienze da proporre e non risposte da dare. Chi vorrà avrà a sua disposizione uno spazio d’ascolto all’interno del gruppo dove potrà raccontare liberamente ciò di cui ha fatto esperienza. Il primo elemento terapeutico sarà proprio l’esperienza, catartica, di poter parlare liberamente di tutto ciò di cui si ha voglia, senza essere ammoniti, senza essere interrotti, senza essere giudicati, senza ricevere buoni consigli, ecc. guidati da una persona, un professionista che ascolta ed è tenuto al segreto professionale, così come tutti gli altri partecipanti del gruppo. Sembra facile essere spontanei ma non lo è. L’esperienza ci ha insegnato, per troppo tempo, che essere spontanei non è conveniente. Bisogna stare attenti, contare sino a dieci, ragionare invece di essere impulsivi. Ci hanno detto di non piangere, di non arrabbiarci, di non avere paura e noi abbiamo imparato a farlo, ma non abbiamo smesso di sentire: quelle emozioni si sono semplicemente trasformate in sintomi.

Nel laboratorio tenteremo un percorso a ritroso, tenteremo il cambiamento paradossale della psicoterapia: diventare se stessi.

Costo del laboratorio: 35 €
Informazioni: info@icinqueelementi.net – giogio.colopi@gmail.com
Tel: 3389583923 – 3280255418

So, what do you think ?